Tenta anche tu la sorte e trasforma il tuo shopping in divertimento!

Dal 18 settembre al 31 ottobre 2021 presso tutti gli store Max Factory puoi partecipare al concorso La Fortuna è di Tendenza. Ogni 20€ di spesa riceverai in cassa una cartolina della tipologia gratta e vinci. In palio buoni spesa da 5€, 10€, 20€, 50€, 100€ e 1.000€ per un totale di 35.000€!

Il partecipante in possesso di una cartolina vincente potrà utilizzarla entro il 15 novembre 2021, previa verifica della regolarità della cartolina stessa, presentandola direttamente in cassa al momento di un acquisto successivo alla vincita.
Le cartoline vincenti riporteranno sotto la patina colorata un codice a barre (EAN) che andrà ad identificare il buono spesa ed il relativo valore e che potrà essere utilizzato presso lo store che ha distribuito la cartolina vincente.
I premi in palio non potranno essere commutati in denaro o gettoni d’oro e non danno diritto a resto e potrà essere speso in un’unica soluzione. I premi potranno essere cumulati.
Il buono spesa non sarà riconosciuto qualora la cartolina riporti abrasioni, cancellazioni, manomissioni o sia presentata in fotocopia.

REGOLAMENTO COMPLETO

REGOLAMENTO ART.11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001,430
CONCORSO A PREMI DENOMINATO
“LA FORTUNA è DI TENDENZA”
PROMOSSO DALLA SOCIETA’
A&V SRL
(CL 284/2021)

SOGGETTO PROMOTORE
A&V Srl con sede legale in Viale San Gimignano 4/A – 20146 – Milano – C.F. e P. IVA 03347130134

SOGGETTI ASSOCIATI
MAX FACTORY S.R.L Viale S.Gimignano 4/A 20146 Milano P.I. 03470730130
MAX FASHION S.R.L__Viale S.Gimignano 4/A 20146 Milano P.I. 08629570964
MF VOGUE S.R.L Viale Berengario, 9 20149 Milano P.I. 09722380962
MF LARIO S.R.L Viale S.Gimignano 4/A 20146 Milano P.I. 10875630963
MF AGORÀ S.R.L Viale S.Gimignano 4/A 20146 Milano P.I. 11039910960
MF AUGUSTA Viale S.Gimignano 4/A 20146 Milano P.I. 11039920969

SOGGETTO DELEGATO
MDM s.r.l. con sede legale in Via Villa Mirabello 6 –Milano, C.F. e P. IVA 13438630157.

DENOMINAZIONE E TIPOLOGIA DELL’INIZIATIVA
Concorso a premi denominato “LA FORTUNA è DI TENDENZA”.

AREA
Il Concorso ha svolgimento presso i punti vendita ad insegna Max Factory ubicati nelle Regioni Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte e Veneto.
Si specifica che il solo punto vendita ubicato a Pavia, la cui apertura è in programma nel corso del mese di ottobre 2021, non prende parte al Concorso.

DURATA
Il Concorso ha svolgimento dal giorno 18 settembre 2021 al giorno 31 ottobre 2021.
Il verbale di assegnazione delle vincite conseguite sarà redatto al termine del Concorso ed entro il 12 novembre 2021.

DESTINATARI
Partecipano al Concorso tutti i consumatori finali che, nel corso della Durata, si siano recati presso uno dei Punti Vendita ed abbiano effettuato un acquisto minimo pari a € 20,00 (di seguito: “Partecipanti”), come di seguito specificato.

SCOPO DELL‘INIZIATIVA
Il Concorso è finalizzato ad incentivare le vendite di tutti i prodotti in vendita presso i Punti Vendita.
Ai fini del Concorso sono validi gli acquisti di qualunque prodotto tra quelli in vendita nei Punti Vendita per un importo minimo pari a € 20,00.

PUBBLICITA’
Il regolamento completo del Concorso sarà disponibile per la consultazione da parte dei partecipanti sui Punti Vendita e sul sito Internet https://maxfactory.eu.
Il Promotore e gli Associati si riservano di eventualmente adottare ulteriori e differenti forme di comunicazione on line ed off line che ritenessero opportune per raggiungere il proprio scopo.
Tutte le comunicazioni pubblicitarie saranno coerenti con il regolamento ed in linea con quanto previsto dal DPR 430/2001.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
Il Promotore e gli Associati, al fine di incentivare le vendite presso i Punti Vendita, organizzano il Concorso con svolgimento secondo quanto di seguito descritto.
Esclusivamente nel corso della Durata, tutti i Partecipanti che si recheranno presso uno dei Punti Vendita riceveranno direttamente in cassa una cartolina di partecipazione del tipo “cancella e vinci” per ogni € 20,00 spesi per l’acquisto di qualunque prodotto tra quelli in vendita, come riportato sul documento di acquisto.
A titolo puramente esemplificativo, a fronte di uno scontrino riportante una spesa di € 43,25 saranno assegnate n. 2 cartoline, mentre a fronte di uno scontrino riportante una spesa di € 39,65 sarà assegnata una sola cartolina.
Tutte le cartoline distribuite ai Partecipanti saranno caratterizzate da una patina colorata, cancellando la quale sarà possibile scoprire la scritta sottostante che indicherà una delle seguenti eventualità:
• “non hai vinto”
• “hai vinto buono spesa da € 1.000,00”
• “hai vinto buono spesa da € 100,00”
• “hai vinto buono spesa da € 50,00”
• “hai vinto buono spesa da € 20,00”
• “hai vinto buono spesa da € 10,00”
• “hai vinto buono spesa da € 5,00”
Le cartoline vincenti riporteranno sotto la patina colorata un codice a barre EAN che andrà ad identificare il buono spesa ed il relativo valore e che potrà essere utilizzata direttamente in cassa.
Si precisa che, solo per il buono da € 1.000,00, il Partecipante in possesso di una cartolina vincente dovrà consegnarla, entro il 31 ottobre 2021, al personale presente presso qualunque Punto Vendita per convertirla nel premio vinto, caratterizzato da blocchetto contenente n. 20 buoni spesa dal valore di € 50 cad. Il blocchetto sarà consegnato, previa verifica della regolarità della cartolina stessa: la cartolina sarà opportunamente annullata e ritirata dal personale per impedire un secondo utilizzo ed il vincitore sarà tenuto a compilare una ricevuta liberatoria all’atto del ritiro del buono spesa.
Il buono spesa non sarà riconosciuto qualora la cartolina riporti abrasioni, cancellazioni, manomissioni o sia presentata in fotocopia.
Tutti i buoni spesa, dovranno essere utilizzati tramite la lettura in cassa dei codici a barre sugli stessi riportati, entro il termine del 15 novembre 2021, entro l’orario di chiusura del Punto Vendita: il mancato utilizzo del buono spesa entro tale termine determinerà l’impossibilità di poterlo conseguire in un momento successivo e la perdita del diritto in capo al vincitore.
I buoni spesa sono cumulabili ma non danno diritto a ‘resto’.
Le cartoline vincenti e non vincenti saranno esteticamente tutte uguali ed indistinguibili le une dalle altre e la patina colorata da cancellare sarà tale da non consentire di leggere, nemmeno in trasparenza, la scritta sottostante.

Saranno predisposti complessivamente i seguenti quantitativi di cartoline:
• N. 486.000 cartoline totali;
• N. 1 cartolina vincente il buono spesa da € 1.000,00
• N. 50 cartoline vincenti il buono spesa da € 100,00
• N. 100 cartoline vincenti buono spesa da € 50,00
• N. 100 cartoline vincenti il buono spesa da € 20,00
• N. 1.000 cartoline vincenti il buono spesa da € 10,00
• N. 2.400 cartoline vincenti il buono spesa da € 5,00
• N. 482.349 cartoline non vincenti.
Tutte le cartoline vincenti e non vincenti saranno miscelate in maniera del tutto casuale in modo che non sia possibile conoscere a priori la destinazione dei premi e saranno proporzionalmente distribuite preso i Punti Vendita in funzione dell’affluenza media di ciascuno di essi.
Sarà rilasciata apposita dichiarazione sostitutiva di atto notorio, attestante che la preparazione ed il mescolamento delle cartoline avverranno in maniera conforme al presente regolamento e nel rispetto della fede pubblica.

ASSEGNAZIONE
Al termine del Concorso ed entro il 12 novembre 2021, a Milano, presso la sede del Delegato, alla presenza di un notaio o di un responsabile della tutela del consumatore e della fede pubblica competente per territorio, sarà predisposto il verbale di assegnazione delle vincite conseguite ed eventualmente, dei premi rimasti non assegnati: sulla base delle cartoline raccolte presso i punti vendita e/o sulla base della dichiarazione del Promotore sarà indicato il numero dei premi assegnati e di quelli eventualmente da devolvere in beneficenza.

PREMI
Sono in palio i seguenti premi:
N. 1 buono spesa da € 1.000,00 assegnato in ragione di n. 20 buoni da € 50,00 cad. tra loro cumulabili. Ciascun singolo buono da € 50,00 deve essere utilizzato in qualunque Punto Vendita in unica soluzione: l’eventuale parziale utilizzo non consentirà al possessore di ricevere alcun resto o compensazione di alcuna natura. L’eventuale differenza in eccesso dovrà essere saldata direttamente in cassa da parte del vincitore.
N. 50 buoni spesa da € 100,00 cad. assegnati in ragione di n. 2 buoni da € 50,00 cad. tra loro cumulabili. Ciascun singolo buono da € 50,00 deve essere utilizzato in qualunque Punto Vendita in unica soluzione: l’eventuale parziale utilizzo non consentirà al possessore di ricevere alcun resto o compensazione di alcuna natura. L’eventuale differenza in eccesso dovrà essere saldata direttamente in cassa da parte del vincitore.
N. 100 buoni spesa da € 50,00 cad. Ciascun buono deve essere utilizzato in qualunque Punto Vendita in unica soluzione: l’eventuale parziale utilizzo non consentirà al possessore di ricevere alcun resto o compensazione di alcuna natura. L’eventuale differenza in eccesso dovrà essere saldata direttamente in cassa da parte del vincitore.
N. 100 buoni spesa da € 20,00 cad. Ciascun buono deve essere utilizzato in qualunque Punto Vendita in unica soluzione: l’eventuale parziale utilizzo non consentirà al possessore di ricevere alcun resto o compensazione di alcuna natura. L’eventuale differenza in eccesso dovrà essere saldata direttamente in cassa da parte del vincitore.

N. 1.000 buoni spesa da € 10,00 cad. Ciascun buono deve essere utilizzato in qualunque Punto Vendita in unica soluzione: l’eventuale parziale utilizzo non consentirà al possessore di ricevere alcun resto o compensazione di alcuna natura. L’eventuale differenza in eccesso dovrà essere saldata direttamente in cassa da parte del vincitore.
N. 2.400 buoni spesa da € 5,00 cad. Ciascun buono deve essere utilizzato in qualunque Punto Vendita in unica soluzione: l’eventuale parziale utilizzo non consentirà al possessore di ricevere alcun resto o compensazione di alcuna natura. L’eventuale differenza in eccesso dovrà essere saldata direttamente in cassa da parte del vincitore.

MONTEPREMI
Il montepremi complessivo ammonta a € 35.000,00 IVA esente: sul 100% di tale importo totale, il Promotore predispone idonea garanzia a favore del Ministero dello Sviluppo Economico.

RINUNCIA ALLA RIVALSA
Il Promotore dichiara di rinunciare alla facoltà di rivalsa della ritenuta alla fonte di cui all’art. 30 del D.P.R. 600 del 29/9/73 a favore dei vincitori.

ADEMPIMENTI E GARANZIE
La partecipazione al Concorso implica l’accettazione integrale del presente regolamento e delle relative condizioni da parte dei Partecipanti.
Tutte le attività del Concorso si svolgeranno sotto il controllo di un Notaio della Repubblica Italiana incaricato o di un funzionario camerale, nel rispetto del D.P.R. 430/2001.
Eventuali modifiche che dovessero essere apportate al regolamento nel corso della Durata saranno preventivamente comunicate ai Partecipanti con le medesime modalità di comunicazione riservate al presente regolamento, nel rispetto dei diritti acquisiti.
Il premio sarà reso immediatamente disponibile per i vincitori presso il medesimo Punto Vendita che ha consegnato la cartolina risultata vincente.
I premi in palio non potranno essere commutati in denaro o in gettoni d’oro.
Prendendo parte al Concorso, il Partecipante dichiara implicitamente di aver preso visione e di accettare il presente regolamento.

ONLUS
Il Promotore devolverà i premi eventualmente non richiesti o non assegnati, diversi da quelli rifiutati, a: Croce Rossa Italiana Comitato di Monza OdV, con sede in Via Antono Pacinotti, 2, Monza 20900 – CF _08466330969, conformemente alla normativa vigente di cui all’art. 10, comma 5, del D.P.R. n. 430/2001. In tal caso, qualora i premi non richiesti o non assegnati, non dovessero risultare utilizzabili per il raggiungimento degli scopi di tale O.N.L.U.S., potranno essere sostituiti con beni e/o servizi di valore equivalente, con la stessa concordati, più adatti alle finalità operative della O.N.L.U.S. stessa.

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Il Promotore, in qualità di titolare autonomo del trattamento, si impegna in ordine alle informazioni ed ai dati che acquisirà durante tutto il corso del Concorso al rispetto delle norme e degli obblighi imposti dalla vigente normativa in materia di protezione dei dati personali (Regolamento Ue 2016/679, D.lgs. 196/2003 e successive modifiche ed integrazioni).